ll progetto “Recalling the Roma and Sinti Holocaust. Paths insider the Memory” (RECALL) – 555489-CITIZ-1-2014-1-IT-CITIZ-REMEM, è promosso dall’Ente Morale Opera Nomadi Nazionale ed è realizzato nell’ambito del Programma Europa per i Cittadini – Strand 1 – European Remembrance.

I suoi obiettivi consistono nel promuovere una riflessione comune e internazionale: sul “Porrajmos” (o “Samudaripen“), cioè lo sterminio di Rom, Sinti e Camminanti durante la Seconda Guerra Mondiale; sulle deportazioni subìte in Romania e in Italia da Rom, Sinti e Camminanti; sul contributo, ancora molto poco noto, che Rom e Sinti diedero alla Resistenza e alla Liberazione dal nazi-fascismo in molti paesi, tra cui l’Italia e la Bulgaria.

Recall promuove la raccolta delle memorie di superstiti, parenti di Rom e Sinti sterminati durante la Seconda Guerra Mondiale, attraverso:

  • video-interviste
  • seminari di disseminazione presso scuole dei paesi partner e seminari interattivi incentrati sulla narrazione e su spettacoli che consentiranno di apprezzare la cultura del popolo dei Rom/Sinti
  • conferenze ed eventi di commemorazione
  • una mostra con materiali della cultura materiale e immateriale romanì/sinta.